19 Gen

A cena con Remake

A cena con Remake

 Giovedì 2 febbraio ore 20.00

Presso il Ristorante Villa alle Grazie

Con Anna Giraldo e Antonella Boschini (lettrice).

coverremake

 

 Il menù degustazione liberamente ispirato alle pagine del romanzo:

Tartara di scottona con salsa di cipolla, pomodoro confit e tuorlo d’uovo

Risotto Carnaroli con riduzione di Marsala secco e sugo di carne

Passatelli in brodo di parmigiano e trombette nere

Sella di maialino al sale dolce di Cervia e cartoccio di carciofi dorati

Tagliata di manzo con salsa al sesamo e cime di rapa

Abbuffata di dolce!

 

Villa alle Grazie – Via Matteotti, 13 Spilamberto (MO)

http://www.villaallegrazie.it/

Per informazioni: email: [email protected] – mobile: 3391714976

È gradita la prenotazione.

17 Dic

Trofeo La Centuria e La Zona Morta.

Anche quest’anno ho accettato con piacere di fare parte della giuria del Trofeo Letterario La Centuria e La Zona Morta. 

Qui potete leggere il comunicato stampa con un estratto del bando di concorso:

E’ partita la IX Edizione del “Trofeo Letterario La Centuria e La Zona Morta” per racconti fantasy con la collaborazione dell’Associazione “A Campanassa” di Savona e della manifestazione “Savona International Model Show 2017”. L’Associazione Culturale “La Centuria” e il sito “La Zona Morta” gestiranno le varie fasi dell’iniziativa e selezioneranno, tra gli scritti pervenuti, i racconti finalisti, i quali saranno poi valutati da una Giuria di qualità costituita da scrittori quali Davide Longoni, Donato Altomare, Marina Lenti, Giovanni Mongini, Francesco Verso, Alessio Banini, Anna Giraldo ed Emanuele Manco, oltre a esperti appassionati del settore dell’Associazione “La Centuria”, dalla Prof.ssa BOTTINELLI Simonetta dell’Associazione “A Campanassa” e da autori di giochi. Ciascun testo verrà giudicato innanzitutto per l’originalità della trama e della scrittura, per la forma e la chiarezza narrativa. Per i primi cinque racconti classificati sono previsti un attestato, una medaglia e la pubblicazione sul sito internet de “La Centuria” (www.lacenturia.it), sul sito internet “La Zona Morta” (www.lazonamorta.it), sulla rivista cartacea “La Zona Morta Magazine” e sul sito di GdR www.dark-chronicles.eu, nonché sulla brochure cartacea ufficiale dedicata alla “Savona International Model Show” prossima ventura. Inoltre il primo classificato riceverà un Premio di 200,00 Euro, il secondo un Premio di 100,00 Euro e il terzo un Premio di 100,00 Euro in buono-libri . Per partecipare inviare i testi (max 4 per partecipante e max 21.600 caratteri, spaziature fra parole incluse) in formato .rtf e .txt a: [email protected], [email protected] e [email protected] La partecipazione al “Concorso letterario La Centuria e La Zona Morta” è pari a Euro 7,00 (sette/00), da versarsi tramite ricarica/accredito su Carta PostePay n. 4023 6009 1499 9893 intestata a Davide Longoni. La scadenza è prevista per il 10 gennaio 2017, mentre la cerimonia di proclamazione dei vincitori avrà luogo nella tarda mattina/primo pomeriggio del giorno domenica 22 gennaio 2017 all’interno della Torre medievale del Brandale, Piazza del Brandale 2, a Savona (SV).

Maggiori informazioni e il bando completo  su La Zona Morta

 

La locandina del Trofeo:

thumbnail_locandina-trofeo-letterario-fantasy-2017-definitiva-inviata

24 Set

Scrittori, editori e lettori a confronto

In occasione del Premio Mondadori sono stata invitata dall’Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca di Ostiglia a coordinare una tavola rotonda sul tema dell’editoria.

I giovani scrittori si raccontano

Sabato 1 ottobre alle 17.00

Piazza Cornelio – Ostiglia (MN)

Le difficoltà per chi vuole scrivere, pubblicare e farsi conoscere nell’era di internet.

Parteciperanno al dibattito: Luca Azzolini, Dario Bellini, Francesca Cani, Giulia Martani, Michele Marzola,  Marco Piva, Benedetta Reverberi.

LA LOCANDINA DEL PREMIO MONDADORI

 

Il programma completo di Premio

 

I PARTECIPANTI ALLA TAVOLA ROTONDA

Luca Azzolini è nato a Ostiglia, si è laureato nel 2006 in Beni Culturali e nel 2009 in Storia dell’Arte. È stato redattore per la rivista FantasyMagazine, è editor e ghostwriter e ha al suo attivo molti romanzi per ragazzi pubblicati con Edizioni Piemme e Giunti editore. Ricordiamo tra questi la duologia di Evelyn Starr, edita da Piemme e scritta a quattro mani con Francesco Falconi, la saga di Aurion giunta al decimo volume, edita da Piemme, e la serie di Mark Mission, edita da Giunti, il romanzo stand alone Volley Star edito da Piemme dal quale è stata tratta una serie di spin-off firmati da Lia Celi.

Dario Bellini è nato ad Asola nel 1977 ed è fondatore e direttore editoriale di Gilgamesh Edizioni. All’interno della casa editrice da lui fondata svolge le mansioni di scouting letterario, editor, impaginatore grafico, responsabile commerciale, capo ufficio stampa e organizzatore di eventi. È ideatore del Premio Letterario Nazionale Andrea Torresano, in onore dello stampatore asolano trasferitosi a Venezia nel ’500, al quale si ispira per impegno e dedizione.

Francesca Cani è laureata in Storia dell’arte, si occupa di scrittura da sedici anni. Ha pubblicato romanzi storici e contemporanei per Harlequin Mondadori, Rizzoli You Feel e Leggereditore. Collabora con un’agenzia letteraria nella scoperta di nuovi talenti. I primi romanzi di Francesca sono stati pubblicati in formato digitale o in cartaceo ma con una distribuzione limitata alle edicole. La sua ultima opera, invece, ha fatto finalmente ingresso in libreria. Il romanzo si intola Tristan e Doralice – Un amore ribelle, ed è uscito nel 2015 per i tipi di Leggereditore.

Giulia Martani, classe 1984, vive a Mantova ed è laureata in Giurisprudenza. Ha esordito nel 2011 con la raccolta di racconti noir Nero ma non troppo pubblicata da Edizioni Sensoinverso. Nello stesso anno ha collaborato alle raccolte antologiche Robot ita 2.0 e Iustitia Mortis (Edizioni Scudo). In seguito ha pubblicato i romanzi Benzina, con Lettere Animate, Angelo del fango e La praticante, con Il Rio editore e la favola illustrata La gatta che si credeva una bambina, con Edigiò.

Michele Marzola è nato a Legnago il 30 Maggio 1996 e frequenta il secondo anno di Lettere, Arti e Archeologia all’Università di Ferrara. Nel 2015 ha pubblicato Il colore dell’anima, edito da Aletti Editore.  Ha altre opere ancora inedite nel cassetto: una raccolta di storie (non racconti): Vitae; il romanzo Il sole sta sanguinando, una quindicina di racconti brevi inseriti all’interno di un’opera che raccoglie pensieri chiamata Lo specchio, work in progress; e un paio di altri romanzi incompiuti: La felicità è nella pioggia e La fiaba che c’è nell’attesa.

Marco Piva, mantovano, classe 1970, si definisce lettore e collezionista compulsivo di romanzi gialli, e figura tra i membri fondatori del gruppo di lettori anobiiano Corpi Freddi e del relativo blog. Da anni organizza e modera in prima persona rassegne letterarie dedicate alla narrativa poliziesca, in collaborazione con le più importanti catene di librerie.

Benedetta Reverberi è di Reggio Emilia. Laureata in giurisprudenza, da dieci anni è l’editore di due marchi editoriali Miraviglia e BIBI Book, specializzati in letteratura gialla, noir medical thriller. Miraviglia e BIBI Book hanno portato in Italia i nomi più noti della letteratura anglosassone dedicando allo stesso tempo uno spazio importante agli autori italiani

01 Set

Meet you @ Festivaletteratura

Meet you on the other side sarà protagonista di un

evento collaterale del Festivaletteratura

Vi aspetto assieme a Francesca Cani e Maria Chiara Cabrini

Domenica 11 settembre
alle ore 16.00
a Mantova in Piazza Mantegna
(accanto alla chiesa di Sant’Andrea).

locandina

Donne di carta, donne reali, le protagoniste dei romanzi raccontate dalle autrici che le hanno create; donne che leggono, donne che scrivono, un universo al femminile fatto di passione, impegno e determinazione.
Anna Giraldo, Francesca Cani e Mariachiara Cabrini (Weirde Santippe) parlano dei loro romanzi.