Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /membri/annagiraldo/wp-includes/pomo/plural-forms.php on line 210

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/annagiraldo/wp-content/themes/fruitful/inc/metaboxes/init.php on line 756

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/annagiraldo/wp-content/themes/fruitful/inc/metaboxes/init.php on line 756

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /membri/annagiraldo/wp-content/themes/fruitful/inc/metaboxes/init.php on line 756
ottobre | 2013 | Anna Giraldo
15 Ott

La Regina delle Spade di Seta

Ottobre è un mese di uscite straordinarie!

 

Luca Azzolini, autore mantovano e carissimo amico pubblica il suo nuovo romanzo storico con Reverdito Editore.

Un libro emozionante, da non perdere!

La Regina delle Spade di Seta

Autore: Luca AzzoliniLa Regina delle Spade di Seta

Editore: Reverdito

Data di uscita: 31 ottobre 2013

Pagine: 400

Prezzo: 12.00 €

 

«Un romanzo appassionante che fa vivere la Storia, qui e ora, sulla pagina. Leggendolo dimenticherete di trovarvi nel regno degli Assiri del IX secolo a.C.; eppure, di quel regno e di quel mondo, scoprirete molte cose…»

Rita Charbonnier

 
 
Avrebbe mentito.
Avrebbe inventato scuse.
Avrebbe cercato l’aiuto di chiunque… pur di vederlo ancora una volta.
 
Forte come una spada,
nascosta nella seta…
 

 

Calach, 841 a. C.

È solo una bambina quando Shammuramat varca la soglia del Tempio di Ishtar. È la prima volta che mette piede in quel luogo sacro, e ancora non sa che da là dentro non se ne andrà mai più. Sua madre la abbandona, vendendola come merce avariata per pochi sila di rame.

Shammuramat non altra ha scelta: crescerà al tempio come un’ancella votata alla dea, istruita per diventare un giorno sacerdotessa, imparando a conoscere l’amore, il dolore e la delusione in un mondo di sole donne.

In questo luogo fuori dal tempo, avvolto dal profumo d’incenso e dai canti alla dea, apprende l’arte della seduzione, del canto e della danza; ma anche il sapersi difendere con la spada. Perché il cuore di una giovane donna deve essere forte come una spada avvolta nella seta…

E Shammuramat cresce, sempre più forte e risoluta, diventando una giovane donna dall’animo ribelle.

Saranno proprio gli intrighi intessuti dalle sacerdotesse del Tempio di Ishtar a decretare il suo destino, trascinandola in un conflitto che rischia di distruggere il Regno di Assur, mettendola su un trono che non ha mai voluto, e per il quale può perdere tutto: persino il suo cuore…

Ninive, 808 a.C.

Shammuramat, regina delle Terre di Assur, è una delle donne più potenti e temute al mondo: è raffinata, bella, colta. Eppure, dopo aver combattuto in guerra come un uomo e aver regnato in solitudine per più di un decennio, i giochi di potere che si consumano a palazzo si apprestano a cancellarne per sempre il ricordo.

Così, poco prima della caduta, una delle più grandi regine della storia ripercorre la sua giovinezza…

 

 VEDI IL BOOKTRAILERVideo

 

 

07 Ott

Sognatore di tuono

Meno di due anni fa,  per un errore di sbaglio (ora mi è molto chiaro), mi trovo in un sontuoso stand al Salone del Libro di Torino a tenere workshop e presentazioni.

Arriva un mio lettore, Raffaele Milan, che ricordo bene per i fantasmagorici complimenti che ha fatto ai miei libri su fb. Chiacchieriamo un po’ e di sicuro io mi gonfio come un pavone e racconto di me di me di me… e lui nulla di sé.

Già, Raffaele Milan è uno scrittore umile e timido. Roba di altri tempi.

Quindi sono orgogliosa di presentare il suo nuovo libro:

SOGNATORE DI TUONO

Sognatore di tuono

 

“Dal giorno in cui ho aperto il primo libro su di lui, Tashunka Witko è diventato per me una fissazione, un pensiero costante, un incubo. Una presenza palpabile che mi ha spinto a scrivere con una furia e una passione quali non avevo mai provate….” (Vittorio Zucconi)

Cavallo pazzo, Tashunka Witko, è stato ucciso da mani bianche, ma il cuore del mistico guerriero era già stato demolito dai suoi fratelli Sioux. Cavallo pazzo fu un condottiero straordinario, eppure racchiuse le debolezze proprie di qualunque uomo, imparando a conviverci. La sua vita è stata breve e scandita da numerosi lutti, eppure straordinaria e colma d’amore incondizionato per la sua terra e il suo popolo.

Parallelo 45 Edizioni

Data di uscita: 20 ottobre 2013

Raffaele Milan

Nato a Milano il 24 Giugno del 1966, vive a Seveso con la moglie e il suo adorato gatto. E’ perito agrario ma avrebbe voluto fare il veterinario. Ama gli animali, la natura e tutto ciò che è spiritualità e ricerca interiore. Adora la montagna, anche se la moglie lo convince sempre a trascorrere le vacanze al mare. Gli piacciono le automobili e odia le moto. Ama la musica perché lo rilassa o lo carica a seconda del bisogno. Per molti anni ha coltivato una passione sfrenata per gli scacchi, contribuendo anche alla vita del circolo, di cui faceva parte, come segretario e istruttore di principianti. Dalla famiglia ha ricevuto la passione per la lettura: i libri sono dei compagni fedeli e meravigliosi. Mal sopporta gli intellettuali o coloro che si atteggiano ad esserlo, legge per sognare e viaggiare e il resto poco gli interessa. Scrivere nasce da sé, per comunicare, e scorre; è anche questo un modo per viaggiare nel tempo e nello spazio, ma se venisse messo di fronte a una scelta tra lettura e scrittura non esiterebbe un istante a scegliere la prima. Leggere lo fa sentire vivo e libero.